mercoledì 23 ottobre 2019

Cover Reveal - SPECCHIO RIFLESSO di Sarah Arenaccio

Oggi, per le pubblicazioni Dri Editore, ospito la Cover Reveal dedicata al romanzo Specchio Riflesso di Sarah Arenaccio.
Andiamo a conoscerlo nel dettaglio!

 











SINOSSI: Cosa può succedere se nell’albergo più prestigioso di Roma ti capita di incontrare la tua gemella cattiva e il suo capo affascinante che sembra provarci proprio con te?
Se a questo aggiungiamo l’imprevisto ritorno del grande amore della tua vita, la ricetta per il disastro è fatta.
Ed è proprio ciò che accade a Diletta, receptionist sconclusionata e sempre in ritardo, con un figlio preadolescente che si comporta da adulto, una migliore amica iperprotettiva e un responsabile che la tratta da irresponsabile.
Riuscirà Diletta a trovare una via di fuga dal caos della sua vita?


DOVE TROVARLO: Dal 28 ottobre su tutti gli Store.








 Eccovene un assaggio!




 

[...] «Sei bellissima» sussurra come se lo realizzasse appieno solo in questo preciso istante.
«Vuoi farmi soffocare di nuovo?» minimizzo.
«No, sono serio. E non è il vestito e nemmeno il trucco.» Si sporge verso di me sul tavolo e mi sposta con delicatezza una ciocca di capelli per scoprirmi la spalla nuda, accarezzandola con il dorso della mano.
Ho un brivido. Dolcezza e sensualità si mescolano in un unico gesto, mandandomi in visibilio. Lui non mi stacca gli occhi di dosso, mentre con le dita risale su per il collo fino al mento e poi alle labbra. Allora gli bacio le dita, lentamente, con voluttà. [...]








 


L'AUTRICE: Sarah Arenaccio nasce a Roma nel 1983. È laureata in Lingue e Letterature Straniere presso l’Università Roma Tre. Insegnante precaria, ha esordito nel 2017 con il thriller Incosciente, seguito da una raccolta di poesie in inglese intitolata A window on my mind.
Nel 2018 ha pubblicato i romanzi "L’identità perfetta" e "Dal vangelo secondo Paolo Fox". Nel 2019 è iniziata la sua collaborazione con Dri Editore.
Abita a Roma con la sua famiglia e due gatti alquanto molesti.

martedì 22 ottobre 2019

Cover Reveal - IL MIO PROBLEMA SEI TU di L. A. Cotton

Oggi, per le pubblicazioni Queen Edizioni, ospito la Cover Reveal dedicata al romanzo Il mio Problema sei Tu di L. A. Cotton.
Andiamo a conoscerlo nel dettaglio!
  










SINOSSI: Hailee Raine deve riuscire a sopravvivere solo un altro anno in quella città ossessionata dal football. Un ultimo anno con Jason, il suo crudele fratellastro, e i suoi amici, un branco di giocatori di football presuntuosi e arroganti. Lei li odia. Soprattutto Cameron Chase, il ragazzo che pensava fosse diverso dagli altri. Cameron Chase ha il mondo ai suoi piedi: è bello, ha talento e ha un incredibile fascino. I college fanno la fila alla sua porta, tutti vogliono il ricevitore dei Rixon Raiders, la vera star della squadra. Finché qualcosa minaccia di rovinare tutto ciò per cui ha sempre lavorato, e solo una persona può placare la guerra che infuria dentro di lui. 
Ma Cameron dovrebbe odiarla: lei è la sorella del suo migliore amico. Hailee è off-limits. Intoccabile. 
Ma quando Hailee si ritrova vittima di uno scherzo fatto dalla squadra finito male... improvvisamente, odiarsi a vicenda non è mai stato così bello.

DOVE TROVARLO: Dal 12 novembre su tutti gli Store.














L'AUTRICE: Autrice di Young Adult e New Adult Romance, L. A. Cotton è felice quando scrive gli stessi libri che ama leggere: storie che creano dipendenza, piene di rabbia adolescenziale, tensione, colpi di scena e svolte.
Vive in una piccola città al centro dell’Inghilterra, dove al momento si destreggia tra essere una scrittrice a tempo pieno e fare da madre/arbitro a due bambini. Nel suo tempo libero (e quando non è accampata di fronte al computer) è probabile trovare L. A. immersa in un libro, lontana dal caos della vita.

lunedì 21 ottobre 2019

Segnlazione - LIQUIRIZIA di Claudio Loreto

Oggi, vi presento il romanzo Liquirizia di Claudio Loreto.
Andiamo a conoscerlo nel dettaglio!








SINOSSI: Una ferita da baionetta catapulta Giuliano (giovane sottotenente della 8ª Armata Italiana in Russia) tra le rovine di Stalingrado, dove tra tedeschi e sovietici si combatte una delle più grandi battaglie della storia umana. Uno sparo impreciso incrocia le vite dell'ufficiale e di una tiratrice scelta russa, Tanja: l'irreale incontro di un momento li segnerà per sempre, portando alla luce un'altra incredibile vicenda. Attori di questo intreccio sono la coccarda di un generale dell'Armata Rossa e "Liquirizia", l'orsacchiotto di stoffa che fin da bambina aiuta la soldatessa a vincere di notte la paura del buio. La storia di un amore che si oppone ai duri precetti della guerra e all'odio tra i popoli.










Eccovene un assaggio!








[...] Dal vicino zaino, Giuliano tirò fuori carta e matita e prese a scrivere di nuovo alla madre.
Era sicuro che in patria giornali e radio mentissero ben bene sulla battaglia in corso, lì a Stalingrado; in ogni caso, per rassicurarla maggiormente, continuò a raccontarle la sua bella favoletta.
Stai tranquilla, si combatte lontano da dove operiamo. Gli abitanti sono molto cordiali con noi. Direi che non ci manca nulla e abbiamo un sacco di tempo libero, così ho la possibilità di scriverti più spesso”.
In realtà, si iniziavano a contare sulle dita di una mano i velivoli della Luftwaffe, che ancora atterravano in qualche slargo urbano e che ripartivano poi zeppi di feriti gravi (con nel mezzo ufficiali furbacchioni che se la filavano con i più fantasiosi pretesti) e con la probabile ultima posta di coloro che restavano. [...]









 
L'AUTORE: Claudio Loreto (1960), vive a Genova. Dopo avere collaborato a lungo con quotidiani e riviste, scrivendo in particolare di Storia e di politica estera, si è avventurato nella narrativa con una raccolta di racconti "Gli occhi sulla scia" e due romanzi "L’ultima croda" e "I segreti di Sharin Kot".
Canottiere dal lungo passato agonistico e Stella di bronzo del C.O.N.I. al Merito Sportivo, oggi trascorre il proprio tempo libero scalando sulle Dolomiti.

venerdì 18 ottobre 2019

PASSI DA'UTORE - Recensione - GLI OBBLIGHI DEL CUORE di Laura Maria Belinzoni


Per la rubrica Passi d'Autore, vi presento il romanzo Gli Obblighi del Cuore di Laura Maria Belinzoni.
Andiamo a conoscerlo nel dettaglio!






Francesca Ghiribelli lo ha letto per noi!

 







SINOSSI: Una madre autoritaria e un padre assente hanno reso Linda una ragazza molto insicura; l’unico adulto sul quale ha sempre potuto fare affidamento è il nonno Gianni. Alla sua morte, Linda si ritrova sola con il suo dolore e la sua fragilità. A scuoterla e a consolarla è l’arrivo di Paul da Londra, il fratellastro della madre, che la ragazza non aveva mai conosciuto. L’ingresso di Paul nella sua vita sconvolge profondamente gli equilibri familiari e costringe Linda a crescere, mettendola di fronte a scelte tanto importanti quanto definitive.












Orta San Giulio - 2008 Linda è una ragazza che lotta contro l'epilessia, poco supportata dalla famiglia e con un'unica persona su cui può contare: il nonno Gianni. La sua vita si divide tra l'amica Viola e il lavoro di bibliotecaria.
Quando Gianni muore, la ragazza farà la conoscenza dello zio Paul, tornato in paese per il funerale del padre, mai incontrato prima e considerato quasi come una "pecora nera" dalla famiglia.
I due scopriranno molte cose in comune, e il rapporto si rafforzerà sempre più sino a sfiorare e confondersi con un sentimento ben più profondo. Ma l'uomo sta per partire, e il futuro appare incerto.
Cosa riserva il destino per Linda? Paul è qualcosa in più di un parente acquisito? E perchè in famiglia nessuno lo vede di buon occhio?

L'ambientazione è contemporanea. Ci troviamo in uno dei borghi, fra i più belli e caratteristici d'Italia, con i suoi scorci caratteristici e il lago d'Orta.
La caratterizzazione dei personaggi è soddisfacente.
Linda è la protagonista femminile; ragazza timida ma dal carattere forte, che deve convivere ogni giorno con una grave malattia: l'epilessia, ma decisa a crearsi un futuro. Molto legata al nonno Gianni, non ha un buon rapporto con la madre troppo assente e il padre praticamente inesistente.
Appassionata di libri e di arte, tiene dei diari in cui annota le emozioni provate di fronte a quadri importanti.
L'incontro con Paul, di cui ha sentito parlare dal nonno, sarà il suo punto di svolta. Inspiegabilmente attratta dal parente, scoprirà di avere molte cose in comune con lui, malgrado la madre sembri osteggiarlo. Per lei, sara uno shock scoprire cosa si cela dietro l'odio della donna e dovrà affrontare un personale viaggio interiore.
Paul è il protagonista maschile; figlio di Gianni e nato da una relazione clandestina, è orfano di madre e cresciuto dal padre. Uomo affascinante, dagli occhi color carta da zucchero, è un organizzatore di mostre e redattore di cataloghi artistici. La partenza dell'uomo dal paese ha orgini drammatiche e, ancora oggi, il senso di colpa lo divora.
L'incontro con Linda sarà piacevole e destinato a continuare. Lui è dolce, affettuoso, dinamico e sembra sfiorare il cuore della ragazza, quasi come un balsamo del cuore. 
Ho amato entrambi i protagonisti, accomunati dalla paura del passato: Paul per il dramma vissuto e gli errori commessi; Linda per il timore della malattia e del sentimento che inizia a provare.
Una menzione va anche ai genitori della protagonista: Antonio è un padre inesistente e traditore, mentre Rosa è una donna assente, alla continua ricerca di trattenere e riconquistare il marito. Quasi non si accorgeranno del dolore della figlia, per la perdita del caro nonno.
La madre di Linda odia profondamente il fratellastro Paul, per motivi tragici ma anche per questioni di gelosia, convinta per quindici anni di essere la sola figlia di Gianni. Ha sempre cercato di tenere lontana la ragazza da lui e anche ora non si darà per vinta.
Viola è la collega di Linda e sua migliore amica. Dal carattere più energico, la salva da situazioni in cui la troppa timidezza della compagna le impedisce di cavarsela da sola. Innamorata fin da piccola di Paul, sarà felice del suo ritorno, ma innescherà gelosia nell'amica.





'«Zio Paul, sei tu!» gridò sgranando gli occhi.
La visione inaspettata le paralizzò ogni muscolo come se il suo corpo fosse improvvisamente diventato di pietra. Solo il cuore sembrava essere stato risparmiato e, quasi volesse difendersi da quello stato che assomigliava in tutto e per tutto ad una morte apparente, prese a martellarle nel petto come un ingranaggio impazzito.'




Il romanzo è pervaso da una narrazione poetica, piena di descrizioni emotive con metafore legate anche alla natura del paesaggio circostante.
La trasformazione del sentimento, passo dopo passo, viene raccontata attraverso un’evoluzione di emozioni, sentori, dubbi, gesti e parole, davvero ben costruita.Una storia, dove l’erotismo è molto soft, quasi a livello mentale.
Le tematiche affrontate sono: la paura di amare, i segreti, il destino, i rapporti familiari, l'amore vero contrapposto a quello parentale, l'epilessia, le mancanze psicologiche, le costrizioni della vita e l'omertà.
Ci sono due messaggi tra le righe; il primo è relativo alla paura: il timore del passato che cancella la precarietà del presente, donando il coraggio di superare i fantasmi della vita.
Il secondo è sulla verità: a volte, le mezogne e la scoperta degli scheletri del passato possono condurre a cercare il bisogno d’amore in persone apparentemente sbagliate, quasi proibite. La vita è fatta anche di tentazioni, e l’amore vero gioca sempre scherzi al destino, seguendo un disegno più grande e già scritto.
Consigliatissimo agli amanti del romance, del romanzo sentimentale che affronta temi scottanti come le malattie e la ricerca della verità, agli amanti delle storie al femminile in cui non tutto è come sembra.
Francesca Ghiribelli
(Editing a cura di Linda Bertasi)



IL VOTO DI FRANCESCA





Francesca Ghiribelli coltiva la passione per la lettura e per la poesia sin dalla tenera età. Gestisce il suo Lit - Blog , dove espone le sue opere e recensisce libri.
Ha ricevuto molti premi a livello nazionale tra cui ricordiamo quello per la silloge "Un'altalena di emozioni" (Bancarella Editrice 2009).
La giovane poetessa è stata nominata Scudiero Guardiano dell'Unione Mondiale dei Poeti per il suo impegno nella letteratura. 
Pubblicazioni:
- Twins Obsession -  Il Diario di una Gemella Ossessione
- Cuore zingaro
- Amore a prima vista