giovedì 29 ottobre 2020

Cover Reveal - IMPOSSIBILE SMETTERE DI AMARTI di Julia B. Williams

Oggi, per le pubblicazioni Ode Edizioni, ospito il Cover Reveal dedicato al romanzo Impossibile Smettere di Amarti di Julia B. Williams.
Andiamo a conoscerlo meglio!




 

 

SINOSSI: Sapete cosa mi hanno sempre detto? Che l'amore rende felici. E credo sia la storiella più deprimente che esista dopo quella degli unicorni rosa.
L'amore non rende felici né rende migliori. L'amore distrugge, fa male e trasforma. L'amore ti svuota, ti spezza e ti umilia.
Mi ha fatto diventare ciò che sono: un bastardo egocentrico che pur di ottenere quello che vuole non fa distinzione tra amici e nemici.
Sono ricco da fare schifo, la bellezza è impressa a fuoco nel mio DNA e sono maledettamente bravo nel mio lavoro.
Credevo di essere invincibile, poi Ivory Dillard è tornata a tormentarmi, con quei suoi capelli rossi che assomigliano a fiamme e lo sguardo ostile dietro al quale si nasconde una tristezza infinita.
Sono Kyran Blair e questa è la storia di come sono sopravvissuti a quella cosa che chiamano AMORE.

DOVE TROVARLO:Dal 4 Novembre.

 

 

 

 



Sono Giulia, non ho mai pensato a me come a una scrittrice, sono soltanto una sognatrice che cerca di condividere con gli altri la propria fantasia.

Scrivo da quando ero piccola e, da sempre, ho una passione viscerale per la lettura.
Sono originaria di Roma, ma l’amore mi ha portata in Toscana tra splendide sfumature di verde e inebrianti profumi di terra.  Amo gli animali, e l’acqua è il mio elemento, starei per ore a osservare il mare senza stancarmi.
Sono una ragazza come tante, che prova a vivere cercando di fare ciò che le piace.


venerdì 23 ottobre 2020

Cover Reveal - LA SPOSA DEL CAVALIERE di Daniela Serpotta

Oggi, per le pubblicazioni Dri Editore, ospito il Cover Reveal dedicato al romanzo La Sposa del Cavaliere di Daniela Serpotta.
Andiamo a conoscerlo meglio!
 
 

 
 
 


 
 
 
 
SINOSSI: Pavia, 1183
La nipote dell’imperatore, Eleonora di Welfen, ha lasciato il suo Paese e sogna la libertà, ma sa che una donna ha solo un modo per ottenerla: rimanere vedova (o almeno fingersi tale).
Così, dopo aver sposato con l’inganno il cavaliere Guido Landriani, fugge nella notte, facendo perdere ogni traccia di sé.
Quando le loro strade si incrociano di nuovo, sette anni dopo, lui ha tutta l’intenzione di vendicarsi e decide di farlo sposandola, per la seconda volta.
L’inganno però è destinato a ritorcersi contro di lui.
Non sa che Eleonora gli ha nascosto un segreto.
E quel segreto potrebbe essere la sua rovina…


DOVE TROVARLO: Dal 27 ottobre.


 
 
 
 
 
 
 

 
 
 
 
[...] Piegando la testa di lato, la costrinse ad aprire la bocca per invaderla con la lingua, frugando e leccando quel meraviglioso incavo.
«Ti amo come il più tenero degli innamorati, e ti desidero come il più focoso degli amanti.»

 
 
 
 
 
 
 
 
Daniela Serpotta
, nata a Milano nel 1974, lavora come impiegata a Sesto Fiorentino dove vive con il marito e i figli.

Le sue più grandi passioni sono i libri, la storia e il cinema.
Con il suo romanzo d’esordio, Io voglio solo te, è entrata nel catalogo di Dri Editore. Dopo il successo di Matrimonio Imposto, torna a emozionarci con un nuovo romance storico ricco di colpi di scena.

giovedì 22 ottobre 2020

Segnalazione - LE RAGAZZE DELLA GRANDE GUERRA di Freda Lightfoot

Oggi, per le pubblicazioni Amazon Crossing, vi presento il romanzo Le Ragazze della Grande Guerra di Freda Lightfoot.
Andiamo a conoscerlo meglio!




 

 

SINOSSI: 1917. Cecily con le sue canzoni porta sollievo alle truppe inglesi sul fronte francese
Il desiderio di Cecily Hanson è quello di sposare Ewan, il suo unico grande amore, alla fine della Grande Guerra, così da uscire dall’ombra dell’ingombrante madre Queenie. Le sue speranze, però, vanno in frantumi quando riceve la notizia che il fidanzato è morto combattendo in mare. Cecily, però, reagisce e dà un nuovo senso alla propria vita: con la sua famiglia, parte per la Francia dove andranno a cantare per le truppe.
Al fronte, tutto si complica. Cecily correrà grossi pericoli aiutando i prigionieri di guerra a fuggire, fino a ritrovarsi nelle mani nemiche. Ma anche la sua famiglia ha bisogno di lei: dalla sorella Merryn, innamorata dell’affascinante batterista del gruppo che nasconde un lato oscuro, a Queenie, sempre più tormentata da un misterioso passato e ormai sulla strada dell’autodistruzione.
Rientrata in Inghilterra, Cecily guarda con speranza al futuro: la guerra sta per finire. Ora, è più determinata che mai a scavare nella storia della madre: quale verità tiene nascosta? E perché?

DOVE TROVARLO: AMAZON

 

 

 

 

Nata nel Lancashire, Freda Lightfoot ha lavorato come insegnante e come libraia e, in un momento di follia, ha sperimentato persino la vita di campagna.
Traendo ispirazione proprio dalla dura esperienza sulle colline, dai ricordi della sua infanzia nel Lancashire e dalla sua passione per la Storia, ha pubblicato quarantacinque romanzi storici, tra cui molte saghe familiari di successo. Ha vissuto nel Lake District e in Cornovaglia, ma ora trascorre l’inverno in Spagna e le estati nel piovoso Regno Unito.
Contatti:
OFFICIAL WEB-SITE: www.fredalightfoot.co.uk

mercoledì 21 ottobre 2020

Segnalazione - L'OSCURITA' di Sylvain Reynard

Oggi, per le pubblicazioni Delrai Edizioni, vi presento il romanzo L'Oscurità di Sylvain Reynard, secondo capitolo della serie Il Fiorentino.
Andiamo a conoscerlo meglio!
 
 


 
 
 
 
 
SINOSSI: Il Principe ha giurato a Raven amore eterno e le ha promesso giustizia per i torti subiti. Lei, però, dovrà prendere presto una terribile decisione: consentire al vampiro di ottenere vendetta contro i demoni del suo passato oppure persuaderlo a rimanerle accanto. In gioco c’è molto di più dei loro cuori… L’oscurità incombe sulla città di Firenze.
L’ispettore Batelli, ancora sospettoso, vuole vederci chiaro sul coinvolgimento di Raven al furto nella Galleria degli Uffizi. E mentre William è a caccia di un traditore, pronto a fargliela pagare, si ritrova a essere il bersaglio del nemico numero uno della loro specie. Impegnato così a condurre una guerra su due fronti, dovrà mantenere i suoi sentimenti nascosti, per non esporre e mettere in pericolo la sua più grande debolezza.

DOVE TROVARLO: AMAZON
 
 
 
 
 
 

 

 

[...] Aveva conosciuto oscurità e malvagità, ma sapeva che alcuni aspetti di entrambe andavano al di là della sua comprensione. Non aveva mai sprecato tempo alla ricerca di soluzioni agli enigmi del male: esso aveva le sue logiche che non sarebbe mai riuscito a capire.
E gli umani sono convinti che i mostri siamo noi.

 

 

 

 

Sylvain Reynard è un autore best seller del New York Times. Ha scritto la serie “Gabriel’s Inferno” e “Il fiorentino”. Di quest’ultima ha acquistato i diritti di pubblicazione in Italia la Delrai Edizioni

 

 

 

martedì 20 ottobre 2020

Segnalazione - LA VERITA' E' CHE NON SEI DISTANTE ABBASTANZA di Chiara Parenti

Oggi, torna a trovarmi Chiara Parenti, in occasione dell'uscita del suo nuovo romanzo, dal titolo La Verità è che Non sei Distante Abbastanza.
Andate a leggere!




SINOSSI: Marzo 2020.
Elena Tonelli è furiosa. L’Italia è in lockdown e lei è rimasta bloccata a Reggio Emilia in un appartamento che odia insieme a Lorenzo, l’ex fidanzato fedifrago che l’ha tradita e dal quale vorrebbe stare a molto più di un metro di distanza.
Pasti separati, letti separati, spesa separata. Le regole della prigionia sono chiare ma, anche così, le battaglie sono all’ordine del giorno. Ipocondriaca nel mezzo di una pandemia globale, Elena trascorre le giornate a disinfettare qualsiasi tipo di superficie, dalle 3564 fughe dei pavimenti di casa alle zampe del cane.
Lorenzo invece è molto più rilassato su questo punto: entra ed esce di casa ogni giorno con disinvoltura, senza mai dire dove vada, cosa che manda Elena fuori di testa. Per fortuna ci sono le amiche Rebecca, Asia e Giulia che, anche se lontane, le fanno sentire la propria vicinanza tra messaggi e videochiamate.
Ma a riempire di colore le giornate grigie di Elena è Alessandro, un affascinante giovane imprenditore che aveva conosciuto qualche mese prima e che sembra intenzionato a volere molto di più che chattare con lei.
Tutto cambia la sera del 18 marzo, quando alla tv passano le immagini dei mezzi dell’esercito che trasportano le bare via da Bergamo: per la prima volta, Elena e Lorenzo si rendono conto della gravità di quello che sta succedendo fuori dal loro appartamento, e allora anche la lite sulla tavoletta del wc rimasta alzata perde di significato.
Inaspettatamente ricominciano a parlare e in casa inizia il cessate il fuoco. Sarà solo una tregua provvisoria o, intrappolati insieme, riusciranno anche a riscoprire quello che li univa prima? E Alessandro cosa farà? Resterà a guardare?


DOVE TROVARLO: AMAZON
 
 
 


 

 

[...] Le tempeste passano, sempre. Noi a volte lo dimentichiamo, ma il cielo lo sa e aspetta. Fermo, immobile, possente. Non ha paura di venire oscurato, non teme di essere spazzato via perché non conosce fine. Ed è tutto intorno a noi, anche quando non lo vediamo.

 

 

 

 

 

 

Chiara Parenti (1980) è nata e vive a Lucca. Dopo l’esordio nella collana Youfeel di Rizzoli con Tutta colpa del mare (anche un po’ di un mojito), ha pubblicato La voce nascosta delle pietre e Per lanciarsi dalle stelle con Garzanti e Un intero attimo di beatitudine con Dea Planeta. La verità è che non sei distante abbastanza (2020) è il suo primo romanzo da selfpublisher.
Contatti:
OFFICIALE WEB-SITE: www.chiaraparenti.com.

 

sabato 17 ottobre 2020

PASSI D'AUTORE - Recensione - NIGREDO di Zoe Blac

Oggi, per le recensioni della rubrica Passi d'Autore, vi presento il romanzo di Zoe Blac, dal titolo Nigredo, primo capitolo della serie Anima di Cristallo.
Andiamo a conoscerlo meglio!

 


 

 Sara Ossi lo ha letto per noi!

 


 

 



SINOSSI: Per le strade di Londra si può fuggire dal proprio passato, ma non ci si allontana mai troppo da se stessi. Michelle è una giovane donna che vuole voltare pagina e realizzarsi come fotografa di moda nella capitale del Regno Unito. La fine di una storia malata l’ha resa ruvida, insicura, ha eclissato il suo carattere. Quando incontra Rush capisce subito che lui è tutto ciò che non dovrebbe più volere. L’uomo, il cui passato grava sulle sue spalle come un macigno, vive un presente fatto di pochi rapporti crudi ed essenziali. Il futuro che la sua famiglia vorrebbe imporgli è una trappola in cui cerca di non cadere. Scontrarsi, per loro, è quasi inevitabile. Un filo d’acciaio si tende da subito tra i due giovani, un legame che li fa collidere e allontanare, ma resiste alle difficoltà e al tempo. Cosa si cela nelle pieghe profonde della paura dei legami? Perché non riusciamo a sottrarci dal farci del male? E qual è la distanza minima che separa ciò che è ingiusto per noi stessi da ciò che è giusto per l'amore?

 

 

 

 


 

 



LONDRA - Michelle è una donna stanca dell'amore che, dopo l’ennesima delusione, decide di ricominciare una nuova vita a Londra.
L'occasione di uno stage presso la Revolution pare calzare a pennello e, qui, incontrerà il bel Rush. Innata, la scintilla si innescherà tra loro, ma questa è una passione tanto dirompente quanto tormentata.
Il futuro cosa riserverà ai due?

Partiamo dall'ambientazione contemporanea. Ci muoviamo in una Londra che pullula di negozi in cui fare shopping e locali alla moda, tra cui il Jazz Cafè, locale nel tipico stile British Pub, dall’atmosfera un po’ opprimente. Non mancano le descrizioni degli scorci di questa grande metropoli, a evidenziare luci e ombre di una città che tutto dà, ma tutto toglie.
La caratterizzazione dei personaggi è soddisfacente.
Michelle è la protagonista principale. Ragazza dalla bellezza mediterranea: capelli color ebano, occhi profondi come la notte, fianchi generosi, curve mozzafiato e seno prorompente. Delusa dall'ennesima storia sbagliata, decide di lasciare l'Italia per uno stage a Londra e iniziare, così, una nuova vita. Apparentemente distaccata, nasconde le proprie insicurezze dietro a modi superbi, impulsivi e, a volte, arroganti. L'incontro con Rush la destabilizzerà; inizialmente ha un atteggiamento scontroso e riservato verso di lui, perché il giovane incarna tutto ciò da cui lei è scappata. Michelle lo respinge, pur essendone attratta. Il duello interiore tra la paura e fremiti del cuore non le dà pace.
Rush è il protagonista maschile. Discendente da una nobile famiglia inglese, proprietaria delle holding più importanti della nazione, è stato abbandonato dalla madre all’età di cinque anni e ignorato dal padre hippy, incapace di crescere un ragazzino problematico. Allevato dai nonni, ha ricevuto una rigida educazione, finalizzata alla salvaguardia dell’impero di famiglia.
Dj e produttore musicale di successo, non vuole seguire le orme di famiglia. Schivo e riservato, è un uomo che profuma di whisky e mareggiate d’inverno. Dal viso spigoloso e i tratti raffinati, possiede quel ghigno sensuale e irriverente poco incline alla socializzazione, a eccezione di quella femminile. Il suo unico scopo: le avventure di una notte. La Blac ce lo descrive come un perfetto Adone: spalle larghe, cosce affusolate, pettorali scolpiti e un piercing sulla lingua, preludio di giochi erotici irresisitibili. Rush incarna il perfetto sogno proibito di ogni donna: tenebroso, irriverente, bellissimo e ricchissimo; ti fa fremere dentro, ti toglie il respiro, ma un uomo così è capace di annientarti e toglierti ogni energia e, spesso, induce a fuggire a gambe levate.
Michelle e Rush sono i protagonisti indiscussi, tutto ruota intorno a loro. Malgrado le apparenze, non sono poi così diversi: due combattenti delusi dalla vita e abituati a prendersi ciò che vogliono con orgoglio, senza scendere a compromessi. Eppure, la passione che li lega fa vacillare ogni loro certezza, ecco perché si respingono e si cercano. Fin dal loro primo incontro, si percepisce una magica alchimia: due forze contrastanti che si attraggono.
Denise è l'amica e coinquilina di Michelle; ragazza minuta, dai tratti quasi elfici, con grandi occhi scuri e bocca carnosa. È una figura positiva, dal sorriso sempre pronto, che accoglierà Michelle a Londra, mettendola subito a proprio agio. Lavora come resident chef al Jazz Cafe. Orfana di entrambi i genitori, ha un fratello al quale è molto legata. Amica di Rush, forse è l'unica donna a conoscerlo realmente e a riuscire a bucare la cortina di ferro, dietro la quale si trincera. Innamorata di Daniel, non ha il coraggio di confessare questa relazione ai due ragazzi, visto il loro istinto di protezione nei suoi confronti.
Matt è il fratello di Denise, nonché amico fraterno di Rush e suo socio in affari. Dalla corporatura solida e compatta, ha capelli castani, occhi gentili e rotondi. Malizioso, è un adolescente mai cresciuto, con la tendenza ad alzare spesso il gomito. Anche con Michelle tenderà a fare il cascamorto, ma poi si rivelerà un ottimo amico, simpatico e ben disposto, in grado anche di dispensare ottimi consigli.
Attorno a questi personaggi, ruota una girandola di secondari: Chris, ragazzo tutto fare del Jazz, collega e amico di Denise, e aspirante cantante; Daniel, fidanzato di Denise, di origini italiane; Alexis, sorella di Daniel, ex fidanzata di Rush decisa a riconquistarlo; Giselle, capo redattrice di Revolution e responsabile di Michelle; Paul, cugino di Rush, amministratore delegato di Revolution, in conflitto con Rush e con una particolare attrazione per Michelle; infine abbiamo Carl, amico di vecchia data di Rush e personaggio che si preannuncia interessante, ma non voglio svelare troppo.


 

 

 

[...] Appena si sfiorarono, una forza sconosciuta attraversò lo spazio tra loro, come un treno invisibile lanciato a tutta velocità. La avvertirono entrambi. Travolti dallo stesso smarrimento, si fissarono un istante di troppo senza pronunciare una parola.

 
 
 
 
 
 
Lo stile è accattivante; il romanzo utilizza la narrazione in terza persona, il POV è alternato, per offrici le emozioni ora di Michelle, ora di Rush.
L'eros è uno dei protagonisti del libro. Le scene di sesso sono presenti e ben descritte, i dettagli non lasciano nulla al caso, e il lettore sente sulla propria pelle l’eccitazione che sale. La passione sboccia irrefrenabile ed esplode in tutta la sua follia. Mi è piaciuta particolarmente la scena nello spogliatoio deserto della palestra, ad alto tasso erotico. La prima fra tante.
Avrei preferito un maggior approfondimento di alcune dinamiche tra personaggi ma, essendo il primo volume di una trilogia, è plausibile che ciò avvenga nei prossimi capitoli.
Le tematiche trattate sono: il coraggio, la voglia di riscatto, l'attrazione incontrollata, la paura di amare, l'amicizia, la vendetta, le false illusioni, le insicurezze recondite e la sete di ambizione. Voglio puntare, però, la lente anche sulla figura della donna, in particolare dalle taglie morbide, a mio avviso un tema attuale e sentito.
Il messaggio tra le righe è relativo al destino e i suoi disegni. Se due persone sono destinate a incrociare il loro cammino, niente e nessuno potrà impedirlo.
Consigliato agli amanti dei romance contemporanei, dei romanzi sentimentali e dei romance erotici. Siamo si fronte a una storia si riscatto e di passione, di orgoglio e di battiti accelerati, di contrasti e diversità che attraggono e respingono, per sfociare in una esplosione di erotismo sempre al limite, tra la voglia e la paura di lasciarsi andare.
Buona lettura e aspettiamo il seguito.

Sara Ossi
(Editing a cura di Linda Bertasi)

 



IL VOTO DI SARA


 




 
Sara Ossi nasce nel 1975. Laureata in Giurisprudenza, è autrice di alcuni romanzi, con i quali si è distinta in diversi premi letterari.
Gestisce il suo blog ufficiale, dove si occupa anche di recensioni.
Predilige i generi di narrativa contemporanea, i romanzi storici, main stream e romanzi al femminile. La sua lettura è attenta e scrupolosa, le sue recensioni non sono per forza positive, ma dotate di una particolare puntigliosità.
Pubblicazioni:
In un'Altra Vita (2017, Alcheringa Edizioni)
L'Ammazzafavole (2019, Delos Digital) in collaborazione con Nunzia Caricchio