giovedì 11 giugno 2015

Segnalazione - ADDIO E' SOLO UNA PAROLA di S.M May

Oggi vi presento un'altra uscita della collana YouFeel - Rizzoli per il mood emozionante.
Oggi conosciamo più da vicino "Addio è solo una parola" di S.M. May.
Parola d'ordine: Mai guardare il mondo dall’alto senza toccarlo.



 
SINOSSI: Dopo anni trascorsi a lavorare in un piccolo studio legale di Colonia, nella vana speranza di diventarne socia, l'avvocatessa Maira Puhl non può immaginare quale grossa sorpresa il destino abbia in serbo per lei. Manfred Stein, il socio anziano di uno dei principali studi della città, la convoca per farle un’offerta irrinunciabile: le cederà parte delle quote se lei in cambio collaborerà con suo figlio e lo convincerà a riprendere il suo vecchio ruolo. Lukas Stein era una giovane promessa del foro, prima di rimanere gravemente ferito in un incidente, e da due anni rifiuta di uscire di casa e di affrontare impegni e responsabilità. Maira accetta la sfida e giorno dopo giorno inizia a confrontarsi e a collaborare con Lukas. Un uomo ricco, arrogante e pieno di cicatrici, e una donna pratica, ambiziosa e indurita dal lavoro. Entrambi convinti di non avere più spazio per quella debolezza chiamata amore.
Un romanzo di cadute e risalite, di promesse infrante e sentimenti che non è possibile mettere a tacere. Un racconto che tiene incollati fino alla sentenza finale.


DOVE TROVARLO: http://www.amazon.it/Addio-solo-una-parola-Youfeel-ebook/dp/B00XYTNAG0











Eccovene un assaggio!







[...] Eccoci qui insieme nel letto, la donna contorta nell’anima e l’uomo rovinato nel corpo. Un incastro perfetto. E scagli la prima pietra chi si sentirà così migliore di noi da poterlo sciogliere. [...]













 





L'AUTRICE: S.M. May ha da poco superato i quarant'anni. Di giorno cerca di trovare un equilibrio tra la professione legale e quella di mamma di tre bambini, di notte divora libri. Scrive soprattutto romance e fantasy, ma ha deciso di non porsi limiti nel raccontare tutte le sfaccettature dell’amore, quindi nei suoi libri ci sono storie d'amore tradizionali, ma anche no. E famiglie tradizionali, ma anche no. L'importante è che ci sia l’amore a tenere tutti insieme.

3 commenti:

  1. Sicuramente una delle prossime letture!

    RispondiElimina
  2. Grazie davvero, cara Linda.
    Un abbraccio
    S.M. May

    RispondiElimina