martedì 17 marzo 2020

Segnalazione - SORELLE MOLTO SPECIALI di Paolo Arigotti

Per la seconda segnalazione di oggi, sempre dedicata a Paolo Arigotti, eccovi il libro Sorelle molto Speciali.
Andiamo a conoscerlo meglio!








SINOSSI: Protagoniste assolute due donne, sorelle gemelle, nate in una nobile e ricca famiglia della Germania nei primi del novecento; Elene e Johanna, scelgono di abbandonare, sia pure in tempi diversi, la Germania: Johanna si stabilisce in Italia a metà degli anni venti, mentre Elene, lascerà la Germania nel 1933, dopo l'avvento al potere di Hitler. Circa un anno dopo, Elene darà alla luce due gemelle, una delle quali affetta dalla sindrome di Down. La donna compie una scelta per quei tempi rivoluzionaria, rigettando pregiudizi ed ignoranza che circondavano all'epoca la condizione di diversità e avvia un coraggioso percorso personale di sviluppo ed educazione per la figlia, divenendo un'antesignana dei più moderni approcci a tale problematica ed un punto di riferimento per tante altre mamme di bambini "diversi". Lo scoppio della seconda guerra mondiale sembra cambiare le cose. I genitori temono che un rientro in Germania possa mettere a rischio la vita stessa della loro piccola Sara. La fine della guerra, coi suoi tragici strascichi, aprirà nuove prospettive, fino ad arrivare ai giorni nostri, con una spiegazione finale, forse inattesa, di alcuni eventi fino a quel momento misteriosi.

DOVE TROVARLO:  AMAZON







Eccovene un assaggio!


[...] I pregiudizi dettati dall’ignoranza sono probabilmente l’ostacolo più duro da rimuovere; se all’epoca in cui visse Sara erano rivolti verso i disabili mentali – etichettati con disprezzo “pazzi” o “deficienti” – certi retaggi culturali sono duri a morire.
Se mi è consentito questo esempio – a titolo di spunto di riflessione conclusivo – basti pensare il sentimento discriminatorio che ancora oggi - nonostante tutto – circonda le persone affette da certe patologie fisiche o mentali…
La paura della diversità appartiene ad ogni epoca storica e dato che la causa è sempre e soltanto l’ignoranza, l’unica cura possibile è la diffusione della conoscenza. (Postfazione)






L'AUTORE: Paolo Arigotti nasce a Cagliari, il 26 maggio 1973. Si laurea in Giurisprudenza nel 1998, prendendo servizio poco più di un anno dopo nella pubblica amministrazione.
Da sempre appassionato di storia, viaggi, lettura, scrittura e cinema, fa il suo esordio nel mondo letterario con il romanzo Un triangolo rosa, edizioni Progetto cultura 2015, recentemente premiato con diploma d’onore della giuria per la narrativa edita nell’ambito del concorso internazionale Il Molinello 2016.
Due sorelle molto speciali è il suo secondo lavoro dato alle stampe e come sempre l’autore ha trovato il modo di conciliare alcune delle sue grandi passioni, quali storia, diritti civili, passione per i viaggi, inseriti in una trama che tiene il lettore col fiato sospeso fino alle ultime pagine.

Nessun commento:

Posta un commento